attoresettimana_Christina Bale

Attore della settimana – Christian Bale

Bentornati con “Attore della settimana”, l’unica rubrica di approfondimento sulle performance, le curiosità e tutte le sfaccettature di attori “di alto calibro”. Oggi è la volta di Christian Bale, celebre attore britannico che nella sua carriera ha lavorato con registi storici di Hollywood come Steven Spielberg, Christopher Nolan e David O. Russell.   The Prestige Film del 2006 in cui […]

attoresettimana_Matthew_McConaughey

Attore della settimana – Matthew McConaughey

Torna il consueto appuntamento con la rubrica ‘Attore della Settimana’, stavolta con un attore dal carisma e dallo charme indimenticabili: Matthew McConaughey. L’attore statunitense è infatti riuscito a vincere un premio Oscar come Miglior Attore in Dallas Buyers Club e a farsi apprezzare sia dal pubblico che dalla critica, diventando uno degli attori più amati (e pagati) […]

attoresettimana

Attrice della Settimana – Anne Hathaway

Nuovo, nuovissimo appuntamento con la rubrica ‘Attore della Settimana’, che torna ancora una volta a prendere in esame una rappresentante della categoria femminile, vincitrice di un premio Oscar, un Golden Globe e molti altri premi per la sua interpretazione nel film del 2012 “Les Miserables”. Ripercorriamo la sua carriera stellare con i film principali che […]

attoresettimana_jim_carrey

Attore della settimana – Jim Carrey

James (detto “Jim”) Carrey è un eclettico attore statunitense, un riuscito comico e un sorprendente produttore cinematografico. La sua carriera vanta numerosissime performance attoriali ma fra di esse solo quelle in The Truman Show e Man on the Moon gli garantiscono qualche riconoscimento: con esse vincerà infatti 2 Golden Globe (nel 1999 con The Truman Show e nel […]

attoresettimana_natalie_portman

Attore della Settimana – Natalie Portman

Il quinto appuntamento con la rubrica “L’attore della settimana”, in occasione dell’uscita di Sognare è vivere nelle sale italiane, è dedicato ad una delle attrici più apprezzate dal pubblico mondiale e dalla bellezza più pura dell’intero panorama cinematografico: Natalie Portman. La “piccola” ma “portentosa” attrice israeliana naturalizzata americana, nata a Gerusalemme il 9 giugno 1981, nella sua […]

attoresettimana

Attrice della Settimana – Scarlett Johansson

Il terzo appuntamento con la rubrica “L’attore della settimana” porta con sé finalmente una rappresentante della categoria femminile, nonché una delle attrici più ammirate e belle del mondo: Scarlett Johansson. Scarlett ha avuto un’ascesa incredibile nell’industria cinematografica, fino a diventare negli ultimi anni una delle più amate attrici e soprattutto quella con i guadagni maggiori tra […]

attore-settimana-1

Attore della Settimana – Tom Hanks

 

CinePassion inaugura una nuova rubrica chiamata “L’attore della settimana”, in cui ogni venerdì parleremo di un attore che ha lasciato il segno nella storia dell’industria cinematografica mondiale e, perché no, nei nostri cuori. Spulceremo negli annali della cinematografia alla ricerca dei film che hanno segnato il loro esordio, la loro ascesa nell’olimpo dei divi di Hollywood e dei film che li hanno resi vere e proprie leggende viventi. Non si sa mai che tra questi non ci sia il vostro nuovo film (o attore) preferito…

 

In occasione dell’uscita del film ‘Inferno’ nelle sale italiane, il primo tra gli attori di cui tratteremo non poteva che essere lui, uno dei massimi esponenti del ruolo dell’attore: il pluripremiato premio oscar Tom Hanks.

Tra i tantissimi film di cui ha fatto parte, ne possiamo scegliere 5 che hanno notevolmente incrementato la sua fama e lo hanno distinto nel panorama hollywoodiano.

 

Splash – Una sirena a Manhattan (1984) segna il debutto cinematografico di Tom Hanks come protagonista di una commedia sentimentale sotto la regia di Ron Howard. Ambientato a New York, il film parla della storia di un ragazzo di nome Allen, che venne salvato quando era bambino da una piccola sirena dopo essersi buttato da una nave. Vent’anni più tardi, Allen cade fortuitamente da una piccola barca e, non sapendo nuotare, rischia di annegare, ma viene ancora una volta soccorso da una bellissima ragazza.1467998250389

Ella è la stessa sirena che lo aveva salvato quando era bambina, e tramite il portafoglio che Allen aveva perso in acqua, prova a rintracciarlo, spingendosi fino a Manhattan, ai piedi della statua della libertà. Quando esce dall’acqua nuda, i poliziotti riescono a contattare Allen che la porta a casa sua e comincia a innamorarsi di lei.

Tuttavia uno scienziato, nel tentativo di smascherare la vera natura da sirena della ragazza, riesce a bagnarla, facendole rispuntare la coda e bloccandola in mezzo alla strada. Presa in custodia dal Museo di Storia Naturale, viene studiata da molti scienziati e militari. Dopo un’inscenata riesce a scappare con Allen, che la segue fin dentro le profondità marine.

 

 

Big, film del 1988 diretto da Penny Marshall, è il film che ha consegnato Tom Hanks al grande cinema, poiché grazie ad esso raggiunse la sua prima nomination ai premi Oscar e la vittoria, quasi inaspettata, ai Golden Globe.

18008717a96bd45644953915ee81649bLa pellicola racconta la storia di Josh Baskin (appunto Tom Hanks), un 12enne newyorkese che si innamora follemente di una compagna di scuola molto più grande di lui, tale Cynthia Benson. Josh vive una vita malinconica, sia a causa del fatto che deve fare da baby sitter alla sorellina piccola, sia per la sua incapacità di dichiararsi a Cynthia.

Un giorno, in giro per il luna park, scopre una vecchia macchinetta che riproduce le fattezze del mago Zoltar e, in preda all’umiliazione subita davanti a Cynthia, esprime il desiderio di non essere più un bambino. Il giorno seguente, Josh si sveglia nel corpo di un aitante trentenne (ma con il cervello di un 12enne) e si rende conto che il desiderio espresso è diventato realtà. Dopo essere scappato di casa, perché creduto criminale, chiede aiuto al suo migliore amico Billy che decide di aiutarlo a ritrovare la macchinetta del Luna Park che lo aveva reso grande.

I due tornano subito al Luna Park ma si accorgono che nel frattempo non esiste più e che con esso è sparita anche la macchinetta del mago Zoltar. A questo punto Josh si accorge che nel frattempo dovrà trovarsi un lavoro, nella malaugurata ipotesi che non riuscirà a tornare bambino, così si fa assumere come collaudatore di giocattoli in un grande magazzino.

Qui una giovane collega si innamora di lui, a causa del suo carattere, ma quando Josh le rivela il suo “segreto” lei non ci crede e pensa sia l’ennesima scusa per piantarla. Dopo svariate avventure, Josh ritrova la macchina del mago Zoltar, esprime il desiderio opposto e ritorna a casa dai suoi.

 

 

Philadelphia (1993) è il film che ha definitivamente consacrato Hanks nel panorama cinematografico globale. La sua interpretazione nei panni dell’avvocato gay Andy Beckett, gli vale infatti il premio Oscar come migliore attore protagonista, nonché il Golden Globe e l’Orso d’Argento al Festival del cinema di Berlino nella medesima categoria.

tom-hanks-mos_090415023227Andy Beckett e Joe Miller sono due rivali avvocati piuttosto diversi: il primo è un associato di uno dei maggiori studi legali cittadini, mentre il secondo cerca di mantenersi con piccole cause di risarcimento danni. I due si affrontano in una causa che vede vincitore proprio Andy. Dopo la causa gli viene assegnato dal suo studio una causa per una società importantissima, tuttavia durante l’incontro, uno dei soci si accorge di alcune lesioni sulla fronte di Andy, sintomo dell’AIDS.

Non volendo avere a che fare con un avvocato gay e per giunta con l’AIDS, lo studio legale licenzia Andy per giusta causa. Andy nonostante il progredire della malattia, non smette di combattere e fa causa ai suoi ex datori di lavoro; dopo il rifiuto di diversi colleghi, riesce a ingaggiare Joe, che inizialmente riluttante, supera i suoi pregiudizi e accetta il caso.

Durante la fase del processo, però Andy peggiora e circondato dai familiari muore pochi giorni dopo il verdetto di primo grado, che gli riconosceva la discriminazione e un risarcimento per danni da quattro milioni e mezzo di dollari, premiando anche il lavoro del collega e ormai amico Joe.

 

 

Forrest Gump (1994) è forse uno dei film più conosciuti al mondo, e non a caso. Infatti la performance che Tom Hanks ci regala nei panni del protagonista Forrest, è una delle migliori che il cinema abbia mai visto, che lo porta a vincere innumerevoli premi individuali, tra cui ai premi Oscar, ai Golden Globe e ai SAG Awards. Leggi di più a proposito di Attore della Settimana – Tom Hanks