Connect with us
madre_jpg_1003x0_crop_q85

Recensioni

Recensione Madre!: alone di Thriller in uno splatter malriuscito

Recensione Madre!: alone di Thriller in uno splatter malriuscito

Genere: Thriller / Horror / Drammatico

Trama: 

Madre!Uno scrittore famoso e la sua dolce metà vivono in una casa in una desolata campagna non precisata.

A rompere la loro monotonia e i loro comportamenti dubbi ci penserà un forestiero, il quale un bel giorno busserà alla loro porta e creerà un’escalation di eventi al limite dell’assurdo.

 

 

TRAILER:

 

Commento:

Il ritorno dello splatter perduto.

No, non è il nuovo film della saga Star Wars quanto piuttosto un modo per definire questo film che ha esordito alle 74esima mostra del cinema di Venezia nel Settembre 2017.

articolo-47856Questa caratteristica del film sembra anche sposarsi con la continua conflittualità fra magia e finzione, presente per gran parte del film, e con i repentini cambi di ritmo narrativo, si passa brutalmente da un ritmo iperlento ad uno iperveloce.

Lo scenario che ci viene raccontato e poi ben altro mistero: si passa da uno scenario iniziale in cui si ha l’idea del tipico film in cui una coppia vive sola e abbandonata in mezzo al nulla ad uno scenario finale di morte e devastazione simil Inferno dantesco.

coverlg_homeInsomma tutto appare confuso così come è confusa la trama che non aiuta a scoprire l’interiorità dei personaggi limitandosi ad accennare tratti del carattere individuale anche con “mirabolanti” artifici scenici speciali (vedi scene in cui la protagonista mostra un legame con la casa).

Madre! è un film che delude anche per l’inutile uso di scene troppo cruente e di particolari ininfluenti ai fini dello storytelling.

Contro a tutto quanto detto c’è da sottolineare che il cast è davvero straordinario nonostante la struttura del film sia pessima: sia Javier Bardem che Jennifer Lawrence, seppur coppia alquanto inusuale e non proprio consona, mostrano ottime intepretazioni al pari dei compagni di set Ed Harris e Michelle Pfeiffer.

Insomma Madre! si può definire un incrocio fra un film scadente di Dario Argento e un Horror Movie dei tempi moderni.

Sconsigliato agli amanti dell’Horror psicologico, degli Slasher e dei Thriller o semplicemente ai deboli di cuore!

Genere: Thriller / Horror / Drammatico Trama:  Uno scrittore famoso e la sua dolce metà vivono in una casa in una desolata campagna non precisata. A rompere la loro monotonia e i loro comportamenti dubbi ci penserà un forestiero, il quale un bel giorno busserà alla loro porta e creerà un'escalation di eventi al limite dell'assurdo.     TRAILER:   Commento: Il ritorno dello splatter perduto. No, non è il nuovo film della saga Star Wars quanto piuttosto un modo per definire questo film che ha esordito alle 74esima mostra del cinema di Venezia nel Settembre 2017. Questa caratteristica del film sembra anche sposarsi con la continua conflittualità fra magia e finzione, presente per gran parte del film, e con i repentini cambi di ritmo narrativo, si passa brutalmente da un ritmo iperlento ad uno iperveloce. Lo scenario che ci viene raccontato e poi ben altro mistero: si passa da uno scenario iniziale in cui si ha l'idea del tipico film in cui una coppia vive sola e abbandonata in mezzo al nulla ad uno scenario finale di morte e devastazione simil Inferno dantesco. Insomma tutto appare confuso così come è confusa la trama che non aiuta a scoprire l'interiorità dei personaggi limitandosi ad accennare tratti del carattere individuale anche con "mirabolanti" artifici scenici speciali (vedi scene in cui la protagonista mostra un legame con la casa). Madre! è un film che delude anche per l'inutile uso di scene troppo cruente e di particolari ininfluenti ai fini dello storytelling. Contro a tutto quanto detto c'è da sottolineare che il cast è davvero straordinario nonostante la struttura del film sia pessima: sia Javier Bardem che Jennifer Lawrence, seppur coppia alquanto inusuale e non proprio consona, mostrano ottime intepretazioni al pari dei compagni di set Ed Harris e Michelle Pfeiffer. Insomma Madre! si può definire un incrocio fra un film scadente di Dario Argento e un Horror Movie dei tempi moderni. Sconsigliato agli amanti dell'Horror psicologico, degli Slasher e dei Thriller o semplicemente ai deboli di cuore!

Madre!

Sconsigliato agli amanti dell'Horror psicologico, degli Slasher e dei Thriller

User Rating: 0.65 ( 1 votes)
0

Madre!

6.9

Regia

6.8/10

Fotografia

7.5/10

Sceneggiatura

6.5/10

Colonne Sonore

6.8/10

Costumi

7.1/10

PRO

  • Intepretazione dei protagnisti
  • Location

CONTRO

  • Trama
  • Ritmo narrativo
  • Scelta protagonisti
  • Confusione nel genere scelto
Comments

More in Recensioni